L'importanza del tuo guardaroba

Aggiornamento: 9 lug 2020

Hai mai pensato all'importanza che riveste l'armadio nel rapporto con te stessa?

Hai mai riflettuto su quanto tempo passi a riordinarlo, e sui sentimenti che provi quando ci guardi all'interno?


L'armadio ha indubbiamente a che vedere con la nostra identità e contiene, ordina e protegge, le varie parti del nostro io interiore.


Noi siamo provvisti di tante sfaccettature diverse, facenti parte di una stessa personalità.

Queste sfumature si creano in base alle varie situazioni, ruoli e relazioni interpersonali che viviamo nell'arco della nostra vita, e che esprimiamo anche attraverso i diversi stili di abbigliamento.


Ma come possiamo ricomporre in un insieme coerente tutte queste sfumature?


Se consideri l'abbigliamento come un mezzo per dare espressione alle varie molteplicità di sfumature, il guardaroba può darci un grande aiuto come contenitore e ordinatore.


Possiamo dire che l'armadio ci permette di costruire un quadro di insieme e di salvaguardare la coerenza nella conoscenza di noi stessi.


Come?


Attraverso la strategia di separare i diversi stili di abbigliamento in parti diverse.

L'armadio ti permette di rendere accessibile alla tua mente l'aspetto del tuo io interiore che desideri far emergere in quel determinato momento in una determinata occasione.


Dividendo l'armadio in settori diversi, hai la possibilità di accedere ad un settore per volta, potendo quindi rendere accessibile solo quella parte della tua identità adeguata alla situazione per la quale ti stai preparando.


Molte persone, hanno nel proprio armadio una parte destinata agli abiti da lavoro, una all'abbigliamento informale e/o sportivo e una agli abiti eleganti, da sera o per gli eventi.


Una cosa che non mancherà mai nel tuo armadio sarà sicuramente il posto per i capi che mostrano la coerenza del tuo io interiore, anche se non li indossi più.

Per quanto riguarda invece i capi che contengono tracce di incoerenza e che ti ricordano momenti della tua vita che preferiresti cancellare, vengono sistematicamente eliminati.



Solitamente si prova un certo piacere a mantenere un posto nell'armadio per quei capi che contengono parti della nostra storia che desideriamo ricordare.

Come ad esempio l'abito indossato ad una festa nella quale ci siamo sentite importanti, o i jeans che ricordano un particolare evento della tua vita.



Insomma il nostro armadio, è più di un mobile che contiene un ammasso di vestiti usati, da gettare via, o che hanno ancora il cartellino.

Il tuo armadio può permetterti di focalizzarti su un tratto chiave delle tue caratteristiche personali, contenendo abiti e accessori sia del presente che del passato.

Per questo si tende a conservare i vari capi che pur non indossandoli più, ci ricordano ruoli, eventi e relazioni importanti per la nostra identità.


Il tuo armadio è uno scrigno che ti sei costruita da sola senza neanche rendertene conto che ti permette di ripercorrere i vari passaggi della tua vita, e di fare un vero e proprio viaggio all'interno di te stessa, in cui potrai scoprire tutte le varie sfaccettature della tua personalità e del tuo carattere che formano poi la tua persona e ti permettono di essere quella che sei oggi.


Al prossimo Mercoledì!


IMG_1579_jpg.JPG

Ferrari Alessia 

Ciao!

Sono Alessia,

sono una Consulente di Immagine.

Ho deciso di creare il progetto e il Blog Dett.B con lo scopo di poter aiutare tutto il mondo femminile a ritrovare se stessa ma soprattutto per far capire loro quanto è importante valorizzare la propria immagine.

Perché la tua immagine dice chi sei e ciò che hai dentro!