L'effetto dell'abbigliamento sugli altri

Fino ad ora abbiamo visto il ruolo dell'abbigliamento su noi stessi, quello che possiamo trasmettere, come lo possiamo utilizzare e così via.

Ma non ci siamo soffermati su un'altra tematica ugualmente importante.


Che effetto può avere il tuo abbigliamento sugli altri?



È sicuramente una domanda insolita.


Perché mai dovremmo preoccuparci dell'effetto che possono avere gli altri individui?

Beh posso dirti che comprendere a 360° tutto quello che gira intorno all'abbigliamento, può aiutarti a sfruttare il suo potenziale al 100%.


Alcune ricerche hanno mostrato come cambiando vari tipi di outfit, lo stesso soggetto che li indossava aveva delle impressioni sugli altri totalmente differenti.

Un outfit formale, provoca una reazione maggiormente positiva nei confronti degli individui che ti circondano, rispetto ad un outfit casual.


Altre ricerche hanno dimostrato come le donne esprimano una maggiore professionalità se indossano abiti formali e molto maschili, e come donne che hanno ruoli importanti a livello lavorativo, se indossano abiti provocanti vengano ritenute meno autoritarie e competenti.

Sono stati fatti inoltre degli studi su gruppi di donne che hanno subito aggressioni sessuali, e molte di esse hanno dichiarato di aver modificato il loro modo di vestire dopo l'accaduto.


Tutto ciò ci conferma che l'abbigliamento che indossiamo tutti giorni suscita una certa reazione sulle persone che ci stanno intorno.


La realtà è che noi esseri umani reagiamo alle cose in base al significato che gli attribuiamo, un significato che nasce dall'interazione con gli altri.

Gli abiti e i vari elementi dell'aspetto esteriore di una persona sono considerati oggetti, ovvero strumenti di comunicazione, atti a svolgere un ruolo nella creazione dell'identità di una persona.


Gli oggetti presenti in un determinato contesto sono infatti in grado di evocare certe reazioni emotive, che a loro volta, determinano una serie di comportamenti o di avvicinamento o di allontanamento dagli stessi oggetti.

Da qui nasce il modello S-O-R

Il modello indica che uno stimolo (S), presente nell'ambiente, influenzi un organismo (O) che a sua volta produce una serie di risposte comportamentali (R).

Ergo

L'impressione che ottiene un individuo (O) in funzione dell'abbigliamento (S) indossato da una persona presente nel contesto, influenza le risposte comportamentali (R) dello stesso individuo.


Con questo voglio comunicarti che l'abbigliamento oltre ad essere uno strumento che puoi utilizzare per esprimere al meglio te stessa, è anche uno strumento che puoi utilizzare a tuo piacimento nelle varie situazioni in cui ti trovi.


Adesso che sei consapevole che la tua apparenza può suscitare svariate reazioni comportamentali negli individui che ti circondano, potrai sfruttare i vari outfit per amplificare la persona che sei e ciò che vuoi comunicare in un dato momento.


Dobbiamo sempre ricordarci che il mondo gira intorno a impressioni che sono dettate delle influenze a cui siamo sottoposti ogni giorno. Non c'è nulla che possa essere realmente considerato bello o brutto o giusto e sbagliato. Sei tu che devi prendere coscienza di quello che vuoi realmente esprimere, ricordandoti che "non avrai una seconda occasione per fare una buona prima impressione".


Se fatichi a trovare il modo di esprimerti tramite l'abbigliamento, perché sei ancora all'inizio della scoperta di te stessa, non preoccuparti scrivimi e vedremo insieme come raggiungere il tuo obbiettivo.


Al prossimo Mercoledì.






IMG_1579_jpg.JPG

Ferrari Alessia 

Ciao!

Sono Alessia,

sono una Consulente di Immagine.

Ho deciso di creare il progetto e il Blog Dett.B con lo scopo di poter aiutare tutto il mondo femminile a ritrovare se stessa ma soprattutto per far capire loro quanto è importante valorizzare la propria immagine.

Perché la tua immagine dice chi sei e ciò che hai dentro!