Donne e Parrucche!

Buongiorno ragazze,

oggi voglio parlare con voi di un elemento molto particolare di cui si parla davvero raramente perché ritenuto vecchio, non di tendenza o utilizzato solo in situazioni delicate della vita.


Oggi Parliamo di Parrucche!




Negli anni 70 le Parrucche erano molto utilizzate nella quotidianità e nel mondo dello spettacolo.


Oggi sembra che questa moda stia tornando!


Avete mai notato nel mondo del cinema e della TV quante star passano da un taglio drastico ad un altro? Da un colore all'altro? Da tagli estremamente corti ad acconciature con una chioma molto lunga?



Come fanno ad avere il tempo necessario di far crescere i capelli o anche solo di farli riprendere da trattamenti di decolorazione per passare da un colore all'altro con così estrema facilità?


Di fatti nella maggior parte dei casi non hanno bisogno di farlo perché, indovinate, non sono i loro veri capelli!


Molte star come la cantante Katy Perry ha sempre avuto un debole per le parrucche, dalla frangia pin-up lilla nel video di California Gurls ai boccoli da Maria Antonietta di Hey Hey Hey. Anche fuori dai set ne ha una collezione sconfinata, e più sobria, che aggiorna a ciclo continuo.



Lei insieme a Beyoncé, Nicki Minaj e Adele ha anticipato una tendenza che sta esplodendo nella musica, nella moda, nel cinema e soprattutto nella quotidianità.

Anche Rihanna e Lady Gaga e molte altre le usano molto spesso.


La cosa bella è che non vengono usate solo parrucche molto appariscenti, anzi tutt'altro molto spesso vengono utilizzate parrucche dall'effetto molto naturale, così naturale che non ci rendiamo neanche conto quando le varie star le indossano o no.


Le Parrucche possono aiutarci su moli fronti:


Nel cambiamento di look e di personalità.


Possono farci passare da un personaggio ad un altro e questo, come abbiamo visto anche in molti altri articoli precedenti, serve molto per riuscire ad immedesimarci in ruoli e in determinate situazioni come possono essere quelle lavorative.


Ci possono aiutare a sentirci più a nostro agio, più sicure di noi come fa l'outfit quando ci sentiamo di essere coerenti con il posto in cui ci troviamo o nella situazione.


Ci possono aiutare anche nel proteggere i nostri capelli naturali.


Ad esempio Adele e Taylor Swift sono ricce e temendo che la piastra rovini troppo i loro capelli usano le parrucche lisce.


Se alla povera Ariana Grande avessero fatto usare una parrucca, anziché decolorarle in continuazione i suoi capelli, ora non sarebbe costretta a portare sempre la sua celebre ‘coda finta‘ per coprire i suoi veri capelli ormai troppo rovinati.




Nel mondo dello spettacolo, ma non solo, a volte può anche aiutare sulle tempistiche che richiede sistemarsi i capelli o una determinata acconciatura.


Ad esempio l’attrice Bellamy Young, ogni mattina di registrazione della prima serie di Scandal, veniva acconciata dai parrucchieri per ottenere la capigliatura da First Lady che la caratterizza.

Rendendosi conto che l’impiego di tempo era davvero troppo, dalla seconda serie in poi hanno iniziato ad usare una parrucca in cui tra l'altro ha il doppio delle extension di una parrucca normale.


Le parrucche possono aiutarci anche ad essere sempre in ordine e ad avere sempre il look che preferiamo senza far impazzire i parrucchieri con richieste che non possono accontentare, in quanto i capelli che mostriamo loro nelle foto non sono capelli naturali.


A chi non è mai successo di presentarsi dal parrucchiere con in mano l’immagine di una celebrity e dire: “ok, voglio questi capelli”.

Ecco, può darsi che quei capelli non siano reali.


Pensate che nelle sfilate Milanesi delle Collezioni Estive 2018 sulla passerella di Moschino si sono susseguite ragazze-fiore con mini caschetti alla Jean Seberg, a partire da Adwoa Aboah, la modella dell’anno che siamo abituate ad ammirare con lentiggini e testa rasata.

Anche la giovanissima Kaia Gerber, 17 anni da compiere, figlia di Cindy Crawford e stessa capigliatura voluminosa, si è presentata per Fendi in una veste inedita da eroina futurista, grazie a un geometrico ciuffo blu.



Capisco che sia ancora presto per affrontare con così tanta leggiadria un argomento come questo, più che altro se lo collochiamo nella nostra vita quotidiana.


C'è ancora molta vergogna nell'andare in giro con una parrucca.


Ma sono convinta che riflettere sui pregi e sulle cose positive che può portare indossare una accessorio come questo è importante per poter prendere in considerazione tutti gli elementi che abbiamo a disposizione per modificare e arricchire il nostro look.


Un'accessorio simile si può dire alle parrucche che invece è molto utilizzato sono le Extension.

Vengono usate davvero tantissimo, ne esistono di tantissimi tipi con molteplici tipologie di applicazione.

Esistono Extension per code, trecce, frange o anche solo per avere un acconciatura con una chioma lunga.


Non a caso uno degli ultimi brand sbarcati da Sephora.it è Hershesons, una lussuosa marca per capelli che ha un’intera gamma di code, frangette ed extension di ogni genere.


Che stia diventando o meglio ‘tornando ad essere’ un vero trend?

In questo caso cosa direste: Sì o No?


Per tutte coloro che hanno detto Si, o che ancora meglio le usano già nel loro quotidiano come accessorio integrante del proprio look, lascio qua sotto i 5 punti da seguire per cambiare il proprio look in pochi secondi.

  1. Indossate una retina per comprimere i vostri capelli, in assenza di essa, se avete i capelli lunghi, vi basterà raccoglierli e farcendovi una coda di cavallo

  2. Se avete un caschetto, pettinate i vostri capelli all’indietro e fissate le ciocche più lunghe con delle mollette

  3.  Regolate i velcro posti sulla nuca per stabilizzare la parrucca nella posizione più sicura

  4. Indossate ora la parrucca assicurandovi che siano ben nascoste la attaccature frontali e delle basette

  5. Pettinate o smuovete con le dita i capelli per acconciarli a vostro piacere.


Al prossimo Mercoledì!

IMG_1579_jpg.JPG

Ferrari Alessia 

Ciao!

Sono Alessia,

sono una Consulente di Immagine.

Ho deciso di creare il progetto e il Blog Dett.B con lo scopo di poter aiutare tutto il mondo femminile a ritrovare se stessa ma soprattutto per far capire loro quanto è importante valorizzare la propria immagine.

Perché la tua immagine dice chi sei e ciò che hai dentro!